foto-canavese

Nascita e finalità dell'Associazione

Su iniziativa di Confindustria Canavese, CNA della Provincia di Torino, Coldiretti Torino, Confagricoltura-Unione Agricoltori della Provincia di Torino ed Ecomuseo Anfiteatro Morenico di Ivrea, il 10 febbraio 2010 fu costituita la "Associazione per il Marchio del Canavese".

L'obiettivo che si posero i fondatori fu fondamentalmente quello di rafforzare l'identità del Canavese che, attraverso la crescita del senso di appartenenza territoriale dei suoi abitanti, fosse capace di condurre ad una forma di solidarietà, tra tutti i soggetti privati e pubblici che rappresentano il territorio, atta a stimolare una vasta collaborazione per mezzo dell'interscambio di esperienze e risorse diversificate.

 

Compito dell'Associazione

L'Associazione deve assumere su di sè il compito di alimentare una "visione" comune del territorio canavesano, ponendosi quale "soggetto erogatore" di quei "servizi" necessari per condurre all'indispensabile successo le molteplici iniziative già presenti sul territorio o che, in prospettiva, sarà necessario sviluppare, in un'ottica complessiva del territorio canavesano posto in grado di conquistare al di fuori dei propri confini una irrinunciabile consistente visibilità.

La "Associazione per il Marchio del Canavese" deve essere pertanto vista, interpretata e vissuta come un "contenitore": essendo nelle condizioni di accogliere soggetti tra di loro assai diversi coordinandone le iniziative senza ledere le singolo autonomie, e come un "collettore": essendo nelle condizioni di assemblare soggetti tra di loro simili od uguali per ottenere una maggiore livello di attenzione/attrazione nei confronti del territorio canavesano ed una maggiore capacità di proposizione/penetrazione nei confronti dei territori esterni.Val alla pagina sulla nostra Organizzazione.